ALCUNI CONSIGLI UTILI PER LA FASTIDIOSA FASCITE PLANTARE

 

A diversi atleti, runners amatoriali o camminatori, spesso può capitare di ricadere in FASTIDIOSE FASCITI PLANTARI.

Noi non siamo medici e non intendiamo sostituirci a loro, anzi, per una visita più accurata vi consigliamo e vi invitiamo ad andare da uno specialista, come, ad esempio, l’esperto CENTRO MEDICO SPORTIVO S.M.S. di Varponi Stefano.

Noi siamo solo a suggerirvi qualche esercizio e qualche accortezza che può aiutarvi a favorire la guarigione:

  1. calzare scarpe con il supporto dell’arco plantare;
  2. muovere su e giù la caviglia, con rapidi movimenti, per un minuto circa, prima di alzarvi dal letto;
  3. utilizzare antinfiammatori o creme specifiche come lo sono quelle della gamma ICE POWER;
  4. rullare almeno una volta al giorno la pianta del piede si una bottiglia di acqua congelata;
  5. fai esercizio di ALZATE SUI POLPACCI, ovvero posizionati in piedi su un gradino, con le parti tallonari sporgenti dal piano di appoggio e spingersi verso l’alto.  Lentamente abbassati, portando i talloni al di sotto del livello del piede, poi respingiti in alto e ripeti l’esercizio per tre serie da 15 alzate;
  6. utilizza le solette AC2 NOENE, PREVENTIVE e CURATIVE della fascite plantare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *